Grazie all’intervento di alcuni bagnanti, uno splendido esemplare di tartaruga è stata liberata da un groviglio di reti e plastica per poi riprendere il largo. La piacevole notizia è stata data attraverso il proprio profilo facebook da diversi bagnanti presenti alla “liberazione”.