Borsellino, Carini e questa foto di famiglia

La foto di copertina in allegato, è stata scattata il 06 luglio del 1992 presso la villetta di via Mattarella a Villagrazia di Carini dove il giudice soggiornava in estate con la famiglia. Una foto che ritrae il giudice con la moglie e un’amica di famiglia, una delle ultime immagini sorridenti dell’eroe antimafia, a soli 13 giorni da quella che divenne la strage di via D’Amelio e contestualmente uno dei momenti più tragici della storia italiana. In tanti a Carini ricordano Paolo Borsellino prima come uomo, marito e papà dal cuore gentile e poi come grande rappresentante delle istituzioni. Oggi a 29 anni dall’attentato, ricordiamo Paolo Borsellino, tutte le vittime di mafia, e tutti coloro che giornalmente in silenzio s’impegnano in un percorso di legalità per il riscatto di questa terra.

(foto “lastampa.it”)