Ci ha lasciato Sasà Cracchiolo, vecchia gloria del calcio carinese

Si è spento all’età di 85 anni Antonino Cracchiolo, meglio conosciuto come Sasà, vecchia gloria del calcio carinese tra gli anni Sessanta e Settanta. Cracchiolo, fisico possente e dotato di un forte dinamismo malgrado la stazza, fu prima terzino e poi libero nel Carini di quegli anni che vedeva “passare” vittoriose poche squadre dal “comunale” di piano Agliastrelli. Il soprannome gli fu affibiato perchè la madre, la signora Sasà, non voleva che il figlio perdesse tempo con il calcio, così prima fu ribattezzato “il figlio ra Signora Sasà” e poi solo Sasà. Oltre ad essere ricordato come vecchia gloria del calcio carinese, Sasà rappresenta uno degli ultimi rappresentanti della tradizione marinara di Carini, tradizione che lega tante nostre famiglie al mare e alla sua ricchezza.