“Erasmus+Cultural Heritage” alla “Laura Lanza” (video)

Dopo che nel precedente appuntamento abbiamo intervistato il Dirigento Scolastico Salvatore Ciravolo, che ci ha parlato dell’importanza che riveste il programma Erasmus+ nella scuola del XXI secolo e delle sue ampie ricadute sia sul piano didattico, sia formativo e quindi nella prospettiva del long life learning, oggi la Prof.ssa Alessia Torrente illustra le caratteristiche e le azioni del progetto “Erasmus+ dal titolo “Cultural Heritage” nel delicato passaggio dalla modalità in presenza a quella virtuale. Ci spiega come le necessità imposte dalla pandemia sono diventate una potenziale opportunità formativa e relazionale. Di seguito la video intervista.