Filippo Tolomello primo carinese che raggiunge la Serie B

E’ un vanto per tutto il movimento sportivo carinese, Filippo Tolomello, 17 anni, lo scorso sabato dopo la vittoria nella finale play off contro il Piacenza, è stato promosso in serie B con il Trapani di mister Italiano. Filippo è un centrocampista centrale moderno, ottime doti tecniche, tattiche e caratteriali, buona visione di gioco e soprattutto tanta velocità ed intraprendenza tipica di un giovane calciatore che vuole affermarsi ai massimi palcoscenici calcistici nazionali. Cresciuto nella locale società dell’Iccarense guidata dal maestro e vecchia gloria carinese Rosario Amato, Filippo Tolomello è il primo carinese che approda in un campionato professionistico di calcio, infatti lo stesso Rosario Amato e Ciccio Merendino si erano fermati al campionato di serie C. A coronamento di una stagione che lo ha visto esordire anche in prima squadra il 5 maggio nella trasferta di Catanzaro, Filippo lo scorso gennaio è stato pure convocato nella rappresentativa italiana under 17, e gli addetti ai lavori dicono che molti club quotati lo seguono con interesse.

aiello-news
  •  
  •  
  •  
  •  
  •