Folla in delirio ieri al Poseidon per “J-AX”

“Beh è ufficialmente un concerto” urla dal palchetto del centro commerciale Poseidon di Carini, “J-AX” con il suo inconfondibile accento milanese. Felpa verde e cappello nero, si è presentato così, puntuale alle 17:30 per il lancio del suo ultimo album dal titolo “Reale” e dopo aver intonato il terzo brano alla sua frase :”Ci siamo Palermo!!!”, la folla composta ma euforica, va in delirio. Alessandro Aleotti, pseudonimo di J-AX è forse uno dei rapper italiani più apprezzato da tutte le fasce di età. Fra il pubblico da bimbi in età scolare ad anziani, tutti con i telefonini in alto a fargli da coro. J-AX noto per aver fondato il duo hip hop “Articolo 31” nei primi anni 90, dal 2006 e’ invece solista.
Emozionante e toccante quando ha intonato il brano dedicato al figlio da lui stesso definito “il mio cuginetto…il vostro cuginetto”. Ma il brano dedicato al piccolo Nicolas è anche un pensiero rivolto a tutte le coppie che vivono il dramma di voler creare una nuova vita senza riuscirci…”ti prendero’ per mano e ti porterò a giocare su un prato” una frase così, cantata con enfasi e trasporto, trasforma anche, una location come il centro commerciale in un luogo di speranza. (di Elvira Monica Sorrentino).

  •  
  •  
  •  
  •  
  •