Giusi Oliveri, la food blogger carinese e i suoi “Fornelli Creativi”

In una cittadina della Sicilia tra mari e monti, la nostra Carini, c’è una casetta immersa nel verde da cui proviene sempre un delizioso profumino di cose buone da mangiare. Dentro quella casetta, a preparare ricette succulente e sempre originali, c’è Giusi. Lei è una creativa, si occupa di comunicazione e di arti visive, e tutta quella creatività la mette proprio dappertutto, specialmente nei suoi piatti. Ma non chiamatela “Chef”! Altrimenti? Non lo so che succede, anche perché nessuno sembra l’abbia mai vista arrabbiata; ma non provochiamola, ok? Giusi è semplicemente e meravigliosamente l’appassionata cuochina di “Fornelli Creativi”. Giusi ama reinventare le ricette della tradizione siciliana e non solo, e poi “colorarle” di creatività. Che sia un nuovo connubio, che sia un insolito accostamento, che sia semplicemente un originale impiattamento, la parola d’ordine rimane sempre “creatività”. La manualità è quella tramandata dalle donne di famiglia (in particolare nonna e mamma), la ricerca è invece dettata dalla cultura dell’arte e della bellezza. Molte aziende note nel panorama culinario italiano hanno chiesto a Giusi di preparare dei piatti dedicati ai loro prodotti. Tra le collaborazioni di “Fornelli Creativi”: Galbani, Naturizia, Bacco, Tescoma, Eridania… In quella casetta e da quelle mani nascono piccoli capolavori culinari che Giusi regala a tutti attraverso le sue ricette pubblicate sul blog e sulla pagina Instagram “Fornelli Creativi”; perché per lei la creatività va condivisa! (di Francesca Piazza foto di Viviana Saglibene).