Il “Blaise Pascal” offre 4 aule al “Mursia”

In queste ultime settimane sono balzati agli onori della cronaca locale e non solo, i problemi dell’istituto “Ugo Mursia” di Carini, problemi soprattutto legati alla mancanza di aule a seguito dello “sfratto” subito dall’ex Provincia dei locali di via Pascoli. Sono seguiti prima i doppi turni per le classi dello “scientifico” e poi l’occupazione degli studenti in segno di protesta. Grazie alla disponibilità del dirigente scolastico della scuola “Giovanni Falcone” una misura tampone è stata trovata in sinergia con la stessa Provincia e con la giunta comunale. Cinque classi utilizzate temporaneamente per concludere l’anno, cinque classi che però purtroppo non sono molto ampie e quindi le difficoltà continueranno almeno fino al prossimo giugno.

Proprio ieri con un comunicato stampa del consigliere comunale Giovanni Gallina, giunge invece notizia che l’istituto privato “Blaise Pascal”, per volontà del dirigente scolastico Michele Graziano, si è reso disponibile a far utilizzare quattro classi ubicate presso la sede di corso Italia, per agevolare la chiusura dell’anno scolastico in tutta tranquillità. La richiesta è stata protocollata al Comune di Carini e prossimamente l’ente comunale e l’area metropolitana daranno una risposta.

https://lawncareguides.com/best-robot-lawn-mower-for-slopes/