Il giovane Edoardo Costa campione europeo di jujitsu

Il sedicenne Edoardo Costa si è laureato campione europeo di jujitsu ai recenti campionati che si sono svolti lo scorso 25 settembre a Maintal in Germania. Per il giovane atleta Carinese questo e’solo l’ultimo alloro di una lunga serie di successi recentemente conseguiti, infatti sempre lo scorso mese si è laureato campione italiano per la quinta volta consecutiva. Per Eduardo la carriera agonistica inizia già all’età di 7 anni, quando inizia a frequentare l’arte marziale dello Yoseikan Budo con il maestro Andrea Gervasi, vincendo diverse gare regionali. Ad aprile del 2015 vince la sua prima gara a Pomezia e si laurea per la prima volta campione italiano. All’eta di 10 anni decide di cambiare disciplina, passando allo Jujitzu, sotto gli insegnamenti del maestro Cristian Minuto. E anche in questo caso non tardano ad arrivare le vittorie: nel 2017 vince la medaglia d’oro nel “fighiting/ne waza” gara svoltasi a Taranto, al quale aggiunge una serie di successi negli anni successivi fino ad arrivare al campionato europeo di Amersfoort  e al titolo mondiale del 2019 a Creta, titolo che difenderà dal 30 ottobre al 06 novembre prossimo ad Abu Dabhi negli Emirati Arabi.