Il Palermo Primavera pareggia al “Pasqualino” nel big match

Termina in pareggio per 2 a 2 lo scontro al vertice del girone G del torneo Primavera tra Palermo e Catanzaro che si è disputato ieri pomeriggio al “Pasqualino” di via Morello a Carini. Il Palermo resta cosi al secondo posto con 26 punti, ad una sola lunghezza dai calabresi, e a questo punto sarà difficile per i rosanero accedere alla fase nazionale. In una splendida giornata di sole condita dal “calore” del pubblico tornato finalmente tra gli spalti dopo l’allentamento delle misure anti-Covid, i giovani rosanero vanno sotto di due reti e poi rimontano con i gol di Corona su rigore e Amorello, bravo a districarsi in area ed insaccare all’angolino alla destra del portiere Ianni. (foto “Palermo FC”).