Intervento urgente sulla foce del torrente Milioti

A causa delle intense precipitazioni che si sono abbattute anche sul nostro territorio, sono state diverse le problematiche verificatisi soprattutto nella zona del litorale carinese, dove i disagi hanno interessato diverse arterie stradali e abitazioni. Tra questi disagi, quello più evidente è stato quello che riguarda il torrente Milioti, già in passato oggetto di diversi interventi di pulizia per evitare l’esondazione dello stesso e il grave pericolo per la circolazione e i residenti delle vie Vespucci e lungomare Cristoforo Colombo. Anche questa volta l’intervento è durato alcune ore, soprattutto a causa del fatto che l’abusiva cementificazione, negli anni ha determinato un restringimento dell’alveo del torrente, in alcuni tratti di larghezza inferiore a 3 metri.

Riferisce il Sindaco Monteleone – “la lentezza della burocrazia stà determinando un forte rallentamento nel ripristino dello stato originario delle cose, senza questo ripristino ad ogni precipitazione il problema può riverificarsi; sono diversi le procedure di demolizione in atto, ma come detto ci vuole purtroppo tempo. Il torrente già a novembre è stato oggetto di pulizia”.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •