Legambiente premia il Sindaco Monteleone

Il prossimo 5 Agosto all’interno della manifestazione FestAmbiente, Festival Nazionale Annuale dedicato all’Ecologia e Solidarietà organizzato da Legambiente a Rispescia, Parco Naturale Regionale della Maremma, il Sindaco di Carini riceverà l’attentato di merito “ambiente e legalità” riservato a personaggi pubblici che si sono distinti sul fronte della lotta alla criminalità ambientale o che operano positivamente in campo ambientale.
Dichiara Monteleone -“Abbiamo quasi del tutto liberato oltre 5 chilometri di costa per un totale di più di 300 case demolite perché costruite abusivamente entro i 150 metri dalla costa. Il mare è tornato visibile, sono stati eliminati tutti gli scarichi fognari, l’acqua è tornata pulita certificata da diversi sopralluoghi e analisi della stessa Legambiente e dell’Arpa, la sabbia comincia a rimpolpare la battigia. Resta ancora molto da fare per eliminare il degrado causato dall’’inciviltà di alcuni che abbandonano rifiuti ingombranti e ogni genere di materiali edili di risulta, recuperare del tutto le aree prospicienti il litorale pulendole dai detriti, restituire la completa fruibilità della costa. Del resto l’area è oggetto di diversi progetti sulla rigenerazione urbana finanziati da enti superiori, ma il cammino è tracciato, i luoghi ripristinati grazie all’opera incessante degli uffici urbanistica e lavori pubblici del Comune, al personale preposto al controllo dell’abusivismo edilizio degli uffici e Polizia Municipale. Presto rivedremo il litorale com’era negli anni 50/60, prima della speculazione edilizia e dell’orrendo scempio che ne è stato fatto. Anche dalla costa riparte il rilancio di Carini ed è li che si concentra parte dell’attenzione dell’amministrazione”. Il premio è conferito al Sindaco di Carini Monteleone per la costanza e il lavoro di ripristino della legalità violata dall’abusivismo edilizio lungo la costa del territorio di Carini.
Alla consegna del premio saranno presenti  Don Luigi Ciotti, Presidente di Libera, Andrea Orlando, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Vanessa Pallucchi portavoce del Forum Terzo Settore. (Comunicato stampa)