Nel giorno della Festa del Lavoro, a Carini si festeggia anche chi va in pensione

Ieri al Comune di Carini è stata festeggiata simbolicamente la carriera di due impiegati comunali che dopo tanti anni di onorato servizio presso l’ente, sono andati in pensione. Giuseppe Sansone, meglio conosciuto come Pino, dopo 43 anni ha svolto l’ultimo giorno di lavoro presso il palazzo comunale prima di dedicarsi totalmente alle nipotine e alla campagna solidale che conduce da anni a favore dell’associazione Ail per la lotta contro le leucemie, dopo che lui stesso ha vinto la malattia tra il 2004 e il 2009.  Ieri simbolicamente ha indossato la fascia tricolore di primo cittadino, a testimonianza della sua abnegazione e rispetto verso l’istituzione comunale. Chi invece la fascia tricolore l’ha indossata per davvero come primo cittadino è stato Totò Monterosso dal dicembre del 1997 al 1999; anche lui ieri ha timbrato per l’ultima volta il cartellino dopo 35 anni di servizio prima come vice comandante della Polizia Municipale e poi come vice capo Ripartizione I. Per Pino E Totò oggi sarà sicuramente stato un 01 maggio particolare.