Prorogata la scadenza della prima rata della Tari

La scadenza della prima rata della Tari prevista per oggi, è stata prorogata al 30 aprile. Con la determina n°45, l’Amministrazione comunale informa che la proroga è stata voluta per agevolare i cittadini; intanto sono stati spediti a mezzo posta gli avvisi di pagamento con i relativi modelli di versamento. Il mancato ricevimento degli avvisi non esonera gli utenti dal pagamento della tassa, considerato che il pagamento si può fare per autoliquidazione collegandosi al sito web ufficiale del Comune di Carini.

aiello-news
  •  
  •  
  •  
  •  
  •