Protesta al “Mursia”: forse lunedì 2 dicembre si torna alle lezioni

Malgrado le avverse condizioni meteorologiche, ieri diverse centinaia di studenti dell’istituto “Ugo Mursia” sono scesi in strada protestando davanti gli uffici dell’ex Provincia. La richiesta è stata una sola: il diritto allo studio in locali e orari idonei. Oltre che ad una delegazione studentesca, all’incontro con i dirigenti provinciali, era presente anche il Sindaco Monteleone. La protesta, peraltro già iniziata con l’occupazione dei locali di via Trattati di Roma 2 settimane  fa, è servita, visto che oggi sarà firmato il comodato d’uso dei locali concessi dalla scuola “Falcone” e appena saranno spostati gli arredi, finalmente i doppi turni potranno cessare e con essa anche la protesta con il rientro alle lezioni. Lunedì 2 dicembre potrebbe essere tutto risolto.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •