Si chiude il sipario sulla storica scuola di ballo Artifex

Con il saggio di fine anno svoltosi presso il teatro Don Orione a Palermo, dopo ben 35 anni d’attività chiude la storica scuola di ballo “Artifex”, fondata da Ignazia Galante. L’associazione “Artifex” , è stata una realtà non solo sportiva ma anche culturale, che dalla sua sede di via Salerno ha promosso la danza a tutti i livelli e in tutte le sue forme. Sotto la sapiente direzione della maestra Ignazia Galante la scuola è divenuta negli anni, un polo d’attrazione per i tanti giovani del territorio carinese e dei paesi limitrofi, nonché un centro di perfezionamento, che ha visto la presenza di maestri di fama nazionale ed internazionale.

È proprio perché spinti verso una continua ricerca e aggiornamento, la scuola si è avvalsa per molti anni della preziosa collaborazione del maestro Luigi Varriale, in qualità di coreografo e consulente artistisco, e ha arricchito il suo palinsesto con diversi altri corsi come il corso di Ginnastica Artistica, sapientemente tenuto dalla maestra Elisabetta Favaloro, il corso di Yoga tenuto da Giada Staffetta, il corso di teatro tenuto da Ersilia Lombardo. tantissimi giovani hanno confermato con il loro talento il progetto della scuola: essere “manifesto”, forma d’espressione e confronto, simbolo e mezzo per lo sviluppo psico-fisico di ognuno di essi. Da qui sono nate ballerine come Ivana Lo Piccolo, Alice Cerchia, Ivana Sanpaolo, Loredana Maida, che hanno tramandato in tutte le bambine che da questa grande famiglia sono passate, quel seme della sana disciplina che la danza rappresenta.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •