Sotto sfratto i locali di via Pascoli: si prevedono doppi turni al “Mursia”

Tra pochi giorni, il 31 luglio, l’Istituto “Ugo Mursia” dovrà lasciare gli storici locali di via Pascoli a piano Agliastrelli, questo perché i locali, di cui il locatario è l’ex Provincia di Palermo, sono sotto sfratto esecutivo, visto che la stessa Provincia ha richiesto un ribasso eccessivo sull’affitto. La chiusura del plesso, che ospita circa 300 studenti, in attesa di trovare nuovi locali, determinerà sicuramente i doppi turni presso l’istituto centrale di via Trattati di Roma, con i conseguenti disagi per tutti gli studenti e le famiglie coinvolte. In una nota inviata agli organi competenti, al Sindaco della Città Metropolitana Leoluca Orlando e al Prefetto, il Sindaco Monteleone ha espresso tutte le sue perplessità, chiedendo di rinviare l’abbandono dei locali a dopo l’individuazione di una soluzione idonea e commisurata all’imminente inizio dell’anno scolastico, datato in Sicilia 12 settembre.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •