Un genitore lamenta difficoltà all’ingresso di scuola alla zona Peep

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un genitore di un alunno che frequenta l’istituto “Laura Lanza” di via Prano a Carini, con lo scopo di una pronta risoluzione.  “Buongiorno direttore, gradirei pubblicasse questo mio piccolo sfogo; da quasi un decennio ormai generazioni di genitori, di bambini che frequentano la Scuola Laura Lanza, lamentano l’impossibilità di percorrere il marciapiede di Via Impastato in quanto interrotto da quattro alberi che ne impediscono il passaggio. Il problema si amplifica nelle giornate piovose quando si è costretti a camminare facendo lo slalom tra le auto in tripla fila in una strada piena di pozze d’acqua molto alta e tuo figlio ti dice pure “Papa ho i calzini bagnati”. Penso che non sia così complicato toglierli o almeno potarli in modo da consentire il passaggio . Altrimenti che parliamo a fare di mobilità sostenibile!

Aiutaci a condividere più possibile la notizia. Condividi anche tu!